profilo

Gli architetti Andrea Meregalli e Maddalena Merlo collaborano stabilmente da più di dieci anni. Sono specializzati nella progettazione di interventi di alto profilo nel mondo della moda.

La loro metodologia di lavoro prevede la cura del progetto in tutti i suoi aspetti, dal concept alla messa in opera. L’accuratezza di ogni realizzazione fin nel più piccolo dettaglio è garantita dall’ormai consolidata collaborazione con maestranze artigiane selezionate. Lo studio è inoltre in grado di supportare il Cliente in un ampio spettro di tematiche attinenti la comunicazione visiva, dall’immagine coordinata alla produzione di cataloghi e lookbook.

Nel 2009 lo studio insieme all’arch. Andrea Carmignola fonda RIABITANDO, realtà che si occupa di ristrutturazioni e recuperi edilizi qualitativamente elevati di appartamenti ed edifici storici. Nello stesso anno, RIABITANDO apre la divisione RECUPEROSOTTOTETTI, finalizzata alla progettazione e consulenza altamente specializzata nell’ambito del recupero di sottotetti ai fine abitativi.

Attualmente lo studio segue l’immagine del gruppo Lardini, per il quale ha progettato la showroom, il concept retail e gli stand fieristici, oltre a produrre i materiali di comunicazione quali look book, company profile, inviti. Tra gli altri clienti: Politecnico di Milano, Regione Lombardia, Asapstore, Incotex, Slowear, Luca Roda, OPOS.

meregalli-merlo_profilo

Andrea Meregalli (1977) si laurea in architettura e contemporaneamente approfondisce il proprio interesse nel campo della comunicazione visiva e dell’immagine digitale. E’ docente di graphic design, image editing e web design presso diversi istituti di information technology. Nel 2002 incontra Alberto Zanone, suo amico e maestro, e con lui collabora per un decennio al coordinamento delle attività di OPOS – istituzione culturale milanese impegnata nella promozione del giovane design – e poi di asap – laboratorio dedicato alla ricerca sul prodotto per la promozione di uno stile di “consumo etico e sostenibile”. E’ stato cultore della materia presso il Politecnico di Milano.

Maddalena Merlo (1977) si laurea in architettura nel 2002. Nel 2000 è borsista Erasmus presso la ETSAM di Madrid, allieva di Anrés Perea. Dal 2003 al 2006 collabora con lo studio Emilio Caravatti. Contemporaneamente sviluppa il proprio interesse per la grafica e la fotografia, facendo esperienza presso diverse case editrici. E’ stata cultore della materia presso il Politecnico di Milano.

Collaboratori: Anna Chiara Clapis, Sandra Confalonieri, Janko Mauri, Laura Tubia, Gianluca Antonini, Brian Bormolini, Elettra De Leo, Giovanna Cerizza.